Call for contributions: IETM Fresh Perspectives #6 – Mixed Reality and the Theatre of the Future

/, News dal mondo/Call for contributions: IETM Fresh Perspectives #6 – Mixed Reality and the Theatre of the Future

Call for contributions: IETM Fresh Perspectives #6 – Mixed Reality and the Theatre of the Future

Lo IETM –  network di oltre 500 organizzazioni artistiche e individui che lavorano nelle contemporanee arti performative in tutto il mondo (teatro, danza, circo, new media e forme artistiche interdisciplinari) – lancia la Sesta Edizione di “Fresh Perspective” che quest’anno si focalizzerà sulla progettazione di esperienze teatrali che si fondano su mix di realtà (virtuale e non).

L’argomento è stato sviluppato in collaborazione con la HKU University of the Arts Utrecht, tramite il ricercatore espoerto di Processi performativi, Joris Weijdom. Il lavoro di ricerca parte da un assunto: gli sviluppi tecnologici stanno avendo un impatto crescente su come comunichiamo e condividiamo esperienze.

Infatti, con il crescente numero di piattaforme mediatiche ci ritroviamo a vivere in un mix fra realtà e virtuale. L’industria del film e dei giochi sembra avere un forte focus sulla creazione di illusioni tramite questa attenta commistione fra il reale ed il virtuale: cosa dire, allora, delle arti teatrali che costituiscono di per sè la più antica forma di esperienze di mix di realtà?

Per la call, lo Ietm ricerca esempi di questo tipo di produzioni teatrali, in cui la tecnologia gioca un ruolo integrale nel processo di progettazione esperienziale: non una mera descrizione dei risultati (produzioni teatrali, performance, installazioni ecc), ma fondamentale è il processo di progettazione in sè, attraverso la descrizione di prospettive disciplinari, fasi di ricerca e produzione e strategie di design.

L’invito a presentare proposte dovrà rispondere alle seguenti domande:

  1. Descrivi brevemente il progetto che vorresti sottoporre alla nostra attenzione (titolo, artisti, collaborazioni, tipo di progetto, anno e contesto)
  2. Descrivi la dinamica della collaborazione interdisciplinare, specialmente tra discipline non-teatrali.
  3. Quali considerazioni drammaturgiche sono necessarie per prospettive di audience multiple e per i differenti livelli di partecipazione?
  4. Come è costruita la scenografia degli ambienti che mixano le differenti realtà?
  5. Come può essere incorporata la tecnologia che mescola differenti realtà nel processo di progettazione stesso?

Per rispondere alle domande e partecipare alla call, seguite il link.

Per ulteriori informazioni, questa la pagina dell’invito a presentare proposte.

 

 

Foto di: CREW_Eric Joris

By | 2016-10-19T11:07:00+00:00 ottobre 19th, 2016|Bandi, News dal mondo|Commenti disabilitati su Call for contributions: IETM Fresh Perspectives #6 – Mixed Reality and the Theatre of the Future

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi