Bilancio del progetto Erasmus Plus “No waste More taste”

/, Storie di Successo/Bilancio del progetto Erasmus Plus “No waste More taste”

Bilancio del progetto Erasmus Plus “No waste More taste”

Mercoledì 27 settembre si è concluso “No Waste More Taste”, progetto di educazione non-formale che si è aggiudicato il finanziamento del programma europeo “Erasmus Plus”, nell’Azione Chiave 1Gioventù/Scambi di Giovani”.

Il progetto – presentato dall’Associazione InCo, in partenariato con Spazio S.P.IN – si è svolto fra Molfetta e Bisceglie e ha visto la partecipazione di 36 giovani provenienti da Italia, Francia, Olanda, Slovacchia, Lituania e Svezia.

La proposta ha visto i partecipanti coinvolti in laboratori, workshop e incontri con esperti, sul tema del consumo consapevole e dello spreco alimentare: le attività hanno portato alla realizzazione di una compostiera e di una mostra sul tema, esposta il 24 Settembre in Piazza Paradiso a Molfetta, durante la Fiera delle autoproduzioni.

Nell’ambito della stessa manifestazione, il progetto si è ritagliato uno spazio con uno stand nel quale – i ragazzi provenienti da tutta Europa – hanno realizzato degli estratti di pesche da un sapore particolare: la frutta, ancora in buono stato, era stata precedentemente scartata dai supermercati in quanto esteticamente non perfetta e quindi difficile da vendere.

Grazie al supporto dei volontari di Recuperiamoci Bisceglie, è stata recuperata e donata al progetto per la realizzazione degli estratti, a dimostrazione che non può essere l’estetica a determinare la vendita di un prodotto, tantomeno la sua commestibilità.

Costruttivo l’incontro con l’assessore del Comune di Molfetta Gabriella Azzollini: dopo un saluto istituzionale i partecipanti, accolti nella sala consiliare, hanno avuto modo di confrontarsi sul tema dei rifiuti e del loro impatto a livello socio-economico.

Uno degli obiettivi raggiunti dal progetto riguarda lo scambio di buone pratiche sul recupero di cibo: a tal proposito, ciascun partner Europeo ha realizzato un video sulle buone abitudini alimentari per preservare il cibo dalla spazzatura.

I video e gli articoli sulle attività quotidiane dello “Scambio di Giovani” sono stati raccolti in un blog, realizzato e aggiornato giornalmente durante il progetto: https://nowastemoretaste.wordpress.com/

Un ringraziamento particolare va a tutti i partner territoriali che hanno reso possibile la realizzazione del progetto: Avanzi Popolo 2.0 (con il prezioso contributo dei suoi esperti sui progetti ed attività svolte dall’associazione), Zona Effe, la Fiera delle Autoproduzioni, l’Azienda agricola Camporeale, il Comune di Molfetta ed Eurosud.

By | 2018-05-14T16:47:35+00:00 ottobre 9th, 2017|Generici, Storie di Successo|Commenti disabilitati su Bilancio del progetto Erasmus Plus “No waste More taste”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi