“A poco più di dieci giorni dall’apertura del bando PIN- Pugliesi Innovativi, la Regione Puglia raddoppia. Alla iniziale dotazione finanziaria di dieci milioni di euro, ne stiamo inserendo altri dieci milioni per ampliare ulteriormente il plafond per una misura che ha già avuto un successo strepitoso, con più di mille domande già presentate”.
Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, insieme all’Assessore Regionale alle Politiche Giovanili Raffaele Piemontese, si esprime alla conferenza stampa di presentazione dei primi dati sulla partecipazione e l’avvio della valutazione su “PIN- Pugliesi innovativi”, la nuova iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia rivolta ai giovani che intendono realizzare progetti imprenditoriali innovativi ad alto potenziale di sviluppo locale e con buone prospettive di consolidamento, rafforzando le proprie competenze.

“La misura in questione – ha spiegato Emiliano – non ha un termine di scadenza, si lavora fino all’esaurimento delle risorse. Siccome il numero delle domande è stato tale da farci ritenere che la dotazione finanziaria rischia di essere insufficiente, abbiamo deciso di rifinanziarla proprio per non interrompere l’entusiasmo che si è creato intorno al bando”.

Con questa buona notizia diamo il nostro bocca al lupo e buon lavoro a tutti i giovani Pugliesi!