Per Chi Crea” è il nuovo programma promosso dal Mibac e gestito da SIAE che destina il 10% dei compensi per “copia privata” a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani. Il programma punta ad investire in attività che favoriscano la creatività e la promozione culturale nazionale ed internazionale dei giovani. Per questo, a partire dal 20 febbraio e fino al 5 aprile 2019, privati, aziende, scuole, enti e associazioni possono presentare un progetto a sostegno di autori, artisti, interpreti ed esecutori under 35 e residenti in Italia.

Sono 4 i Bandi a cui è possibile candidarsi:

NUOVE OPERE

Cosa finanzia:

Progetti di produzione artistica nei settori:Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro, volti alla realizzazione e promozione di opere inedite di giovani autori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia.

Chi può partecipare:

Tutti i soggetti pubblici e privati, incluse le persone fisiche, che svolgono attività nei seguenti settori artistici:Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro. I destinatari finali delle attività progettuali sono giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia.

RESIDENZE ARTISTICHE

Cosa finanzia:

La formazione e la creazione artistica mediante il sostegno alla realizzazione di residenze artistiche destinate a giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia. Potranno essere realizzati percorsi formativi-creativi in una residenza artistica tesa a dare luogo ad una o più opere culturali.

Chi può partecipare:

Tutti i soggetti pubblici e privati, incluse le persone fisiche, specializzati nell’istruzione, nella formazione e nell’organizzazione di residenze artistiche in uno dei seguenti settori artistici: Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro. I destinatari finali delle attività progettuali sono giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia.

FORMAZIONE & PROMOZIONE CULTURALE NELLE SCUOLE

Cosa finanzia:

Progetti volti al rafforzamento della formazione e della promozione culturale nelle scuole pubbliche italiane, eventualmente in collaborazione con altri soggetti specializzati. Un’attenzione particolare verrà riservata alle scuole situate nelle “periferie urbane”. La proposta progettuale potrà riguardare la realizzazione di un percorso formativo-creativo in uno dei seguenti settori: Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro.

Chi può partecipare:

Tutte le scuole pubbliche italiane, eventualmente in collaborazione con soggetti operanti negli ambiti culturali di riferimento. I settori artistici supportati sono i seguenti: Arti visive, performative e multimediali, Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro.

LIVE & PROMOZIONE NAZIONALE ED INTERNAZIONALE

Cosa finanzia:

  1. progetti volti alla realizzazione di spettacoli pubblici (live tour o rassegne), sia in Italia che all’estero, nei settori Danza – Musica – Teatro;
  2. progetti volti alla traduzione in altre lingue e relativa distribuzione all’estero, nei settori Cinema – Libro e lettura.

In entrambi i casi le attività devono essere svolte da giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia:

Chi può partecipare:

Possono partecipare tutti i soggetti pubblici e privati, incluse le persone fisiche, che svolgono attività nei seguenti settori artistici: Cinema, Danza, Libro e lettura, Musica, Teatro. I destinatari finali delle attività progettuali sono giovani autori, artisti, interpreti ed esecutori di età non superiore ai 35 anni e residenti in Italia.

Rientri in una delle categorie di soggetti ammissibili e ti interessa uno di questi ambiti? Se la risposta è SI ma non sai come strutturare la tua idea, richiedi un’incontro gratuito con i noi compilando il form oppure contattandoci via email a info@spaziospin.it