Abbiamo chiesto a Michela Frontino, co-funder di Of(f) the Archive, di raccontare la sua esperienza con noi ed ecco cosa ci ha detto!

L’idea di aprire uno spazio dedicato alla cultura fotografica e specializzato nella catalogazione e nella valorizzazione degli archivi, pur essendo viva nella mente mia e del mio socio Massimo Barberio, si è strutturata e definita proprio grazie all’accompagnamento promosso da Spazio S.P.IN.
Con gli incontri che questo percorso prevedeva, abbiamo potuto adeguare le nostre esigenze e i nostri interessi alle modalità del
Bando Regionale PIN, e abbiamo adattato le nostre intenzioni all’interno del Business Model Canvas.

Pertanto – ha proseguito Michela – il risultato positivo raggiunto e l’aver superato la selezione regionale che ci ha permesso di fondare Of(f) the Archive, lo dobbiamo anche a S.P.IN. che ci ha guidato durante tutta la fase di ideazione e definizione del progetto

Ad oggi, tante sono le attività che Michela e Massimo hanno già in programma! Il 3 maggio 2018 è prevista l’inaugurazione ufficiale dello spazio, con incontri, presentazioni di libri e un focus specifico sui progetti futuri, alla quale siete tutti invitati.

Un grandissimo in bocca lupo ragazzi e buon lavoro!