Anche quest’anno il Premio europeo 2017 per le “Donne Innovatrici”, indetto dalla Commissione Europe, premierà il risultato eccezionale di tre imprenditrici che hanno portato una novità sul mercato.

Per far emergere una nuova generazione, l’edizione 2017 comprenderà anche un premio per Innovatori emergenti del valore di 20 000 euro che sarà conferito a una donna imprenditrice di meno di 35 anni. Il primo, il secondo e il terzo classificato si aggiudicheranno rispettivamente 100 000, 50 000 e 30 000 euro.

Il Premio europeo 2017 per le “Donne Innovatrici” è aperto alle donne di tutte le nazionalità, residenti in uno Stato membro dell’UE o in uno dei paesi associati a Orizzonte 2020, che hanno creato o co-creato un’impresa con un fatturato di almeno 100 000 euro.

Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, ha dichiarato:”Il Premio UE per le donne innovatrici punta i riflettori solo su alcune delle molte donne straordinarie che contribuiscono all’economia europea della conoscenza. Le vincitrici delle precedenti edizioni hanno ottenuto grandi risultati in un’ampia gamma di settori: dall’immunologia alle telecomunicazioni all’informatica. Ci auguriamo che questi premi aiutino i vincitori a proseguire sul sentiero dell’innovazione e incoraggino altre persone a seguire le orme di questi imprenditori eccellenti.”

Per partecipare è necessario iscriversi sul sito del concorso entro il 3 novembre 2016.